Assicurazioni

Finanziamenti e Mutui

La Società

Home Page

Risultati immagini per immagini soldi euroRisultati immagini per immagini casa

Euribor

1 Mese    - 0.37

3 Mesi     - 0.32

6 Mesi     - 0.23

Mutuo al 100% ? Ora puoi !

Con “Subito a Casa” potrai

ottenere l’intero importo

per l’acquisto della Tua nuova abitazione.

Anche per lavoratori a tutele crescenti e atipici.

Fondo mutui giovani coppie, i requisiti per accedere alle agevolazioni

Il Fondo mutui giovani coppie è stato confermato anche per il 2017. I destinatari potranno continuare ad usufruire di una garanzia statale sul 50% del capitale erogato dalla banca per l’acquisto della casa.L’agevolazione è destinata ai giovani di età inferiore ai 35 anni che non si trovano nelle condizioni di fornire tutte le garanzie agli istituti di credito.Anche i single, sempre under 35, possono fare richiesta al Fondo mutui prima casa. In questo caso non è necessario avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato, ma sono ammessi anche coloro che lavorano con contratti atipici.



Attenzione agli immobili provenienti da donazione

È utile sapere che i beni che provengono da donazione possono essere soggetti ad un’azione di revoca da parte di eventuali eredi a cui sono stati sottratti i diritti di quota legittima. In caso di impugnazione, chi ha comprato un immobile donato può perdere la titolarità della proprietà e può dunque essere obbligato a restituire il bene agli eredi legittimi.

Mutui, nuove regole di trasparenza nei contratti

Sulla scia dell’incremento delle compravendite immobiliari degli ultimi mesi, da novembre sono state rafforzate da Bankitalia le regole di trasparenza contrattuale e di semplificazione che potranno aiutare i consumatori a comparare le offerte delle singole banche per scegliere il mutuo migliore e più conveniente.

Mutui, i tassi rimarranno bassi ancora a lungo

Secondo i dati resi noti dall’ABI, nei primi nove mesi dell’anno le nuove erogazioni di mutui residenziali hanno sfiorato i 45 miliardi di euro, il 38% in più rispetto al periodo gennaio-settembre 2015, anche se nel computo va evidenziato che circa un terzo del totale è il risultato di azioni di surroga e rinegoziazione del mutuo pregresso.

La BCE non tocca i tassi

Il costo del denaro resta ai minimi storici, l'orizzonte del piano d'acquisti al marzo 2017. Porte aperte a una proroga nelle prossime riunioni. Riviste leggermente al ribasso le stime economiche sull'Eurozona. Nuovo richiamo alla politica: "Fare di più".



Terremoto Centro Italia: Sospese le rate dei mutui

In seguito al terremoto che ha colpito il centro Italia del 24 agosto scorso, l’Associazione Bancaria Italiana ha invitato le banche italiane a sospendere il pagamento delle rate dei mutui ipotecari collegati agli immobili residenziali, commerciali e industriali che abbiano avuto danneggiamenti, anche parziali, a seguito del sisma.
Banca Nazionale del Lavoro: sospeso il pagamento delle rate dei prestiti e dei mutui relativi agli immobili interessati per un periodo di 6 mesi.
Unicredit: moratoria di 12 mesi sulle rate dei prestiti alle imprese nelle zone colpite e sui mutui in essere sugli immobili delle famiglie che hanno subito danni”. L’istituto milanese ha anche stanziato “un plafond iniziale di 250 milioni per l’erogazione di finanziamenti finalizzati al ripristino degli immobili colpiti e alla ripartenza delle attività imprenditoriali a condizioni agevolate” e inoltre ha attivato una linea di credito ”a tasso zero per i primi 12 mesi” per i clienti delle agenzie della zone interessate.
Intesa Sanpaolo ha stanziato un plafond di 250 milioni di euro per i finanziamenti finalizzati al ripristino degli immobili danneggiati. La banca erogherà mutui alle famiglie e prestiti alle imprese, ai piccoli artigiani e ai commercianti residenti nelle zone colpite dal terremoto.
Veneto Banca ha attivato una linea di credito che finanzierà le famiglie che hanno subito danni all’abitazione e alle imprese colpite dal terremoto nelle province dove il gruppo è presente con le filiali di Banca Apulia e dell’ex Cassa Risparmio di Fabriano e Cupramontana.
Deutsche Bank e Findomestic Banca sospenderanno per 12 mesi il pagamento delle rate in scadenza per i mutui e i finanziamenti alle famiglie e alle imprese presenti nelle zone danneggiate.



Casella di testo: Servizi per la Famiglia
Casella di testo: Per le Aziende
Casella di testo: Uni-One Informa
Casella di testo: Che Tasso fa oggi ?

EurIrs

10 Anni   0.71

20 Anni   1.24

30 Anni   1.31

Risultati immagini per icona facebook

Uni-One S.r.l.

Società di Mediazione Creditizia iscritta all’Elenco OAM al n. M311—Società di Intermediazione Assicurativa iscritta alla sezione “E” dell’IVASS n. E000501668

Capitale Sociale 120.000 - R.E.A. n. TO-1132470 - Cod. Fisc. e P.Iva 10426070016

Tu Scegli... Noi Paghiamo!

Con “Miglior Prestito” potrai avere fino

a 75.000 € senza motivazione

anche a protestati e cattivi pagatori.

Convenzione INPS per Pensionati fino a 85 anni.

Servizi Assicurativi

Servizi Finanziari